Cart

Recensione Tinta Color Lucens di Villa Lodola

Ciao a tutti,
oggi voglio fare la mia prima recensione di un prodotto al quale, conoscendomi, non avrei mai pensato di affidare i miei capelli: la Tinta Color Lucens di Villa Lodola. Non perché ne avessi sentito parlar male, tutt’altro: le recensioni online sono più che ottime, ma perché sono sempre stata “terrorizzata” dall’idea di rovinarmi i capelli! I miei sono fini, fragili, ma ricci e quindi anche crespi e per l’unica volta che li ho colorati (meches per il matrimonio), dopo due anni, ne piangevo ancora le conseguenze.


La situazione dei miei capelli prima: doppio colore, effetto bruciato alle punte e fili bianchi in ordine sparso un po’ ovunque. Sentivo l’estremo bisogno di uniformare il colore e soprattutto non volevo assolutamente veder comparire, poco dopo la tinta, lei, la ricrescita! Così ho optato per quello che è risultato l’esatto colore dei miei capelli, ovvero il Biondo Scuro, che corrisponde al 6.0


La tinta è costituita per circa il 90% da componenti di origine vegetale/naturale; il complesso di estratti provenienti da agricoltura biologica certificata presente nella crema, protegge e idrata il capello durante la colorazione; l’INCI è buono se consideriamo che si tratta comunque di una vera e propria tinta. Contiene estratto oleoso di Elicrisio, estratto di Calendula, quello di olio di Girasole e di olio di Cocco ed estratto glicerico di semi di Lino da agricoltura biologica, che difficilmente si trovano in una tinta.


Già durante la posa, che personalmente ho prolungato fino a 40 minuti per timore che i bianchi non si coprissero (peraltro senza alcun tipo di disturbo, ma è meglio seguire le indicazioni che intimano i 30 minuti), mi sono accorta che la tinta era molto cremosa, aderiva perfettamente al capello facilitando l’applicazione (non cola per niente). Sembrava di tenere in posa una maschera nutriente, tanto che al momento del risciacquo i capelli erano molto morbidi e facili da districare.


Una volta sciacquati per bene ho fatto uno shampoo, cosa di cui potevo fare a meno perché i capelli erano già ben detersi (ma pensavo andasse fatto per inesperienza!) e dopo averli tamponati ho applicato il balsamo in dotazione.
Le immagini parlano da sole: ho ottenuto esattamente il risultato che cercavo, ho coperto perfettamente i bianchi.e i capelli sono molto più lucidi di prima, nutriti e morbidi con un colore ricco, brillante, omogeneo!
Appena fatto, il colore sembrava un po’ scuro, ma con la luce i capelli si sono come ripigmentati di riflessi. Insomma sono totalmente soddisfatta!

Di Anna Galvano – Vanity Bio.


2 commenti

Alessia · gennaio 16, 2018 alle 3:47 pm

Ciao 🙂 ti è bastata una confezione?

    Anna Galvano · gennaio 16, 2018 alle 4:05 pm

    Ciao, si, una confezione mi è bastata 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Il negozio on line è in costruzione; nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora