Pubblicato il Lascia un commento

Solari, li conosci davvero?

I SOLARI MIGLIORI E DOVE TROVARLI
Ormai saprai che il solare DEVI usarlo.
Se infatti, da una parte, il sole è vita e svolge azioni preziose per l’uomo, dall’altra le radiazioni solari possono essere nocive per la bellezza e la salute.
Quindi è fondamentale proteggersi!
In più è ormai provato il legame tra eccessiva e indiscriminata esposizione al sole e lo sviluppo di malattie dermatologiche anche gravi, per cui la scelta di un prodotto solare efficace, sano e pulito è, insieme all’attenzione per gli orari e il tempo di esposizione, il miglior investimento che puoi fare per goderti i benefici del sole senza rischi!
Ma quali solari usare?
Di solari ce ne sono da tutti i prezzi… Non ti sto dicendo che quelli da poco sono sempre da buttare, ma bisogna fare molta attenzione a quello che contengono.
La pelle infatti è l’organo più esteso del nostro corpo (la sua superficie coprirebbe 2 mq se potessimo sfilarcela e stenderla), e attraverso essa abbiamo la capacità di assorbire tantissime delle sostanze con le quali entriamo in contatto (ne sono un chiaro esempio gel antinfiammatori, cerotti antidolorifici o per terapie specifiche, che sfruttano proprio tale caratteristica!).
Nel 2020 per essere davvero utile, efficace e non dannoso, un solare deve rispondere non solo alle normative che già lo regolamentano, ma anche a due nuove esigenze:
– il rispetto dell’ambiente (quando fai il bagno il tuo solare finisce in mare).
– il rispetto della pelle e della sua regolare funzionalità.
E’ quindi essenziale che NON contenga sostanze nemiche del benessere della pelle e dell’ambiente come: derivati del petrolio, siliconi, formulazioni in nanoparticelle, sostanze che rilasciano formaldeide etc.
E se tutto questo vale per una persona adulta che ha già una barriera cutanea completamente formata, nel bambino il rischio di penetrazione ed eventuale sensibilizzazione è ancora maggiore perché la sua barriera cutanea non è ancora matura.
Infatti la cute di un bimbo è in grado di assorbire in media ben tre volte di più rispetto alla cute di un adulto.
Inoltre la sua pelle così sottile lo mette maggiormente a rischio per i danni indotti dal sole, anche perché i recettori termici dell’epidermide, che permettono ad un adulto di percepire il calore e funzionano come “campanello d’allarme”, non sono ancora del tutto maturi.
Quindi, cosa cercare in un solare?
– Che ti protegga efficacemente;
– Che non contenga sostanze dannose per la funzionalità della pelle;
– Che non inquini l’ambiente.
Ecommmerce: vanitybio.it/categoria-prodotto/solari/
Vanity Bio è il punto di riferimenti del Bio a Cervia!
Da 5 anni selezioniamo solo il meglio della cosmesi e del make up Bio e Made in Italy, e ovviamente anche dei migliori solari Bio e Naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.